A fine stagione il club gialloblù dovrebbe riscattare Dimarco versando nelle casse dell'Inter la somma pattuita di 6,5 mln di euro. La società nerazzurra, tuttavia, vanta il 50% su un'eventuale rivendita, condizione che potrebbe porre le basi per un ritorno del giocatore alla società dove è cresciuto. Ogni discorso, comunque, è rimandato al termine campionato. Lo scrive oggi "La Gazzetta dello Sport". 

Sezione: Calciomercato / Data: Sab 01 maggio 2021 alle 14:00 / Fonte: La Gazzetta dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print