Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha commentato ai microfoni di Sky dopo il successo contro il Verona: "Si è vista la Lazio che conoscevamo prima, con la possibilità di avere cambi in panchina e una rosa adeguata per queste partite. Il rigore di Immobile? Ha un patto con Luis Alberto, ma quello che era più importante per noi era vincere oggi. Non vogliamo arrivare quarti, ci tenevamo tantissimo a vincere questa partita. Quest'anno c'è stata la vittoria in supercoppa, il ritorno in Champions League, oltre ai vari record. Dispiace che non abbiamo i nostri tifosi che fino a febbraio ci hanno dato un grande sostegno. Speriamo che a settembre possano tornare tutti allo stadio".

Sezione: Avversari / Data: Dom 26 luglio 2020 alle 21:53
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print