Queste le parole del tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri ai microfoni di Sky Sport nel post partita del match vinto 3-1 dai blucerchiati sul Verona: «Dietro di noi ci sono squadre delle quali non mi spiego il perchè. I 52 punti dichiarati come obiettivo restano e sono figli di un girone d’andata dove abbiamo fatto benissimo battendo squadre che stanno lottando per i primi posti. Oggi il primo tempo non è stato all’altezza. Nella ripresa, invece,  abbiamo dato fondo a tutte le nostre motivazioni. L’obiettivo deve essere la molla per fare sempre meglio»

Così poi il tecnico romano ha commentato il possibile rinnovo di contratto: «Con Ferrero abbiamo parlato, cosa ci siamo detti sono cose nostre, andiamo d'amore e d'accordo. Sto bene qui: se possibile, resto. Credo che si andrà avanti insieme». 

Sezione: Avversari / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 17:55
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print