Domenica sera, al Bentegodi, arriverà il Milan. La prima partita con una big per gli uomini di Juric appena arrivati in Serie A.
I rossoneri però hanno un problema che li impensierisce: il loro bomber, il "Pistolero" Piatek, non spara un colpo da novantuno giorni.
Il Verona, che solitamente non riposa tra le braccia della Dea della Fortuna, deve sperare che il polacco si scarichi stasera durante la partita in programma con la sua Nazionale, per non rischiare di trovarsi in mezzo a una sparatoria scatenata proprio domenica.
La Gazzetta dello Sport oggi scrive che: "A preoccupare sono movimenti e condizione fisica di Piatek, ancora poco coinvolto nel sistema di Giampaolo perché appesantito dalla preparazione e non a proprio agio nei nuovi schemi".
Occhi puntati quindi su Polonia-Austria, in programma stasera per le 20.45.

Per leggere l'articolo completo, si rimandano i lettori al numero odierno della Gazzetta dello Sport.

Sezione: Avversari / Data: Lun 09 settembre 2019 alle 08:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print