Fabio Borini si allontana da Verona. Il suo contratto con la società gialloblù scade il prossimo 31 agosto ma l’ingaggio chiesto per il rinnovo - come si legge oggi su “L’Arena” - sembra troppo elevato per le casse gialloblù. Rimane, invece, in piedi per lui l’ipotesi Torino con sullo sfondo alcune offerte della Premier. Sembra, infine, definitivamente tramontata la pista Vulic, troppo alta la cifra richiesta rispetto al valore tecnico del giocatore. 

Sezione: Rassegna / Data: Gio 13 agosto 2020 alle 10:00 / Fonte: L’Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print