Nella giornata di ieri il Giudice Sportivo ha assegnato i tre punti a tavolino al Verona riguardo al match disputato sabato sera con la Roma. É costata cara, infatti, alla società giallorossa l'ingenuità commessa nella compilazione della distinta dei giocatori. Il club capitolino - come si legge oggi su "L'Arena" - presenterà sicuramente un ricorso entro dieci giorni puntando ad ottenere una sanzione pecuniaria. 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print