Direttamente dal ritiro di Primiero, Pazzini racconta la sua esperienza: "Ormai ci sentiamo a casa, quì è tutto bello". E continua "Inizia un nuovo anno e ognuno di noi ha i propri sogni e le proprie speranze. Siamo in serie A e si respira già un'altra aria. I primi giorni sono i più faticosi ma l'entusiasmo per l'obiettivo raggiunto ci farà sentir meno la preparazione". Dice la sua anche sui tifosi: "Loro sono una costante da sempre. Un vantaggio non indifferente". Per leggere l'articolo completo si rimandano i lettori all'edizione odierna de L'Arena

Sezione: Rassegna / Data: Ven 12 luglio 2019 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Ilaria Lauria
Vedi letture
Print