Intervista oggi sul quotidiano "L'Arena" a Beppe Iachini, ex giocatore gialloblù ai tempi di Bagnoli, ora allenatore in cerca di una chiamata, dopo l'esonero dello scorso anno sulla panchina dell'Empoli. Ecco le sue principali dichiarazioni rilasciate a Gianluca Tavellin : « Juric sta facendo un ottimo lavoro. Le sorprese più belle sono Rrhamani, Amrabat e Kumbulla. A parte quest'ultimo cresciuto nella società. gli altri due non li conosceva nessuno. Bravo è stato il direttore sportivo D'Amico a trovarli. Ora sono in attesa di una chiamata. A giugno sono stato vicino alla panchina gialloblù, poi non se ne è fatto più nulla ».

Sezione: Rassegna / Data: Mer 13 novembre 2019 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print