Match importante e affascinante quello che si giocherà oggi al Bentegodi. Il Verona è pronto a ricevere il Napoli con l'obiettivo di non fallire questo appuntamento per restare nella scia del treno Europa. Dall'altra parte arriva un Napoli che vuole rifarsi dopo il ko in Supercoppa contro la Juventus e che vuole approfittare dei passi falsi di Milan e Inter per riavvicinarsi nelle zone alte della classifica.

QUI VERONA - Juric non avrà a disposizione cinque giocatori: Vieira, Ceccherini, Veloso, Benassi e Sturaro appena arrivato. Juric deve ancora sciogliere alcuni dubbi. Uno è in difesa con il ballottaggio tra Gunter e Lovato. L'altro riguarda l'esterno con Dimarco e Lazovic che si giocano una maglia. Davanti ancora fiducia a Kalinic che sarà sostenuto da Barak e Zaccagni prossimo a trasferirsi proprio al Napoli. Tameze è recuperato e sarà regolarmente in campo. 

QUI NAPOLI - Gattuo recupera Osimhen e Mertens che saranno però in panchina. Nella rifinitura il tecnico dei partenopei li ha provati insieme, ma davanti giocherà Petagna. Fuori Fabian Ruiz, in mezzo spazio ad un centrocampo fisico composto da Demme e Bakayoko. L'ex Rrahmani giocherà al fianco di Koluibaly, mentre in porta dovrebbe esserci Meret che è in vantaggio su Ospina.

Le probabili formazioni:

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. All.: Juric.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Elmas, Insigne; Petagna. All.: Gattuso.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 10:20
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print