L'Atalanta batte il Napoli in casa 4-2. Succede tutto nella ripresa. Al 51' Muriel la sblocca, ma il vantaggio per i bergamaschi dura fino al 58' quando Zielinski pareggia i conti. L'Atalanta però continua ad attaccare e dilaga. Al 64' il gol di Gosens, al 71' Muriel e al 79' il sigillo di Romreo. In mezzo, al 75' l'autogol di Gosens.

Sezione: News / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 21:25
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print