Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, Michele Uva si è dimesso dall'incarico di vicepresidente della Uefa. «Ho rassegnato al mio presidente Aleksander Ceferin, le dimissioni da Vice Presidente e membro dell’Esecutivo Uefa. Ho anticipato di 4 mesi per avere la possibilità di valutare tutte le opportunità professionali e proseguire un percorso lavorativo coerente con le esperienze maturate e le mie aspettative» sono state le parole rilasciate dall'ormai ex numero 2 del massimo organismo calcistico europeo all'ANSA.

Sezione: News / Data: Ven 30 ottobre 2020 alle 17:00 / Fonte: Calcio e Finanza
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print