Nella sconfitta dell'Hellas sul campo del Brescia, è arrivato l'esordio in Serie A per Lucas Felippe. Il centrocampista gialloblù, al termine dell'incontro, ha rilasciato queste dichiarazioni al canale ufficiale della società:

«Emozione per l'esordio? Moltissima, devo ringraziare sia il mister che la società per avermi concesso questa grande opportunità. Serata storta? È stata una partita difficile contro una buona squadra, non era facile venire qui e vincere. Li abbiamo messi in difficoltà, ma non è bastato. Se siamo pronti a ripartire? Sì, questa squadra l’ha sempre fatto e questa serata non deve far dimenticare che il Verona sta facendo una grande stagione, pur sapendo di non poter vincere tutte le partite. Pensiamo già alla gara con l'Inter. La mia palla gol? Andrò a rivederla, forse dovevo passarla a Pazzini che era ben posizionato. Però ho visto la porta e non ho pensato ad altro se non a calciare. Il mio rapporto con Veloso? Siamo molto amici, mi ispiro a lui. È fantastico giocare affianco al proprio idolo, ma in generale è stata una serata indimenticabile. Dedico questo esordio alla mia famiglia, che è lontana in questo momento, e a mio nonno che mi guarda da lassù».

Sezione: News / Data: Lun 06 luglio 2020 alle 00:30 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Giacomo Mozzo
Vedi letture
Print