Secondo quanto riportato oggi da "Libero" in caso di annullamento dei campionati di calcio le società sarebbero intenzionate a operare delle trattenute sulle competenze mensili dei calciatori. Laddove la cosa si verificasse, si aprirebbe sicuramente una vertenza con l'AIC, pronta a scendere in campo per difendere i propri assistiti.

Sezione: News / Data: Lun 16 marzo 2020 alle 17:00 / Fonte: Libero
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print