Per presentare al meglio la sfida tra l'Hellas Verona e il Torino, in programma domenica 9 maggio alle ore 15.00 allo stadio "Bentegodi", torinogranata.it, canale TMW del club piemontese, ha intervistato il nostro direttore Enrico Brigi, ecco un estratto:

Il Verona non dovrebbe giocare allo spasimo non avendo più obiettivi, se mai deve solo onorare il campionato. Corretto?

«L’obiettivo della salvezza è stato raggiunto con dieci giornate di anticipo sulla fine del campionato e questo, secondo alcuni, potrebbe aver influito sul rendimento. Nelle ultime giornate, però, la squadra ha evidenziato più un problema di risultati che non di gioco. In queste quattro giornate l’obiettivo diventa superare i 49 punti della scorsa stagione»

Intanto si parla del futuro di Juric, resterà?

«Sul nome del tecnico gialloblù circolano molte voci. Del resto c’era da aspettarselo visto l’ottimo lavoro svolto in queste ultime due stagioni. Tuttavia, al di là dei vari messaggi lanciati alla società in vista del prossimo mercato, la sensazione, almeno in questo momento, è che alla fine possa rimanere sulla panchina scaligera, rispettando il contratto che lo lega al club per altre due stagioni».

Per l'intervista integrale si rimanda al link in calce all'articolo.

Sezione: News / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 00:00 / Fonte: Torinogranata.it
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print