Come annuncia il club gialloblù sul proprio sito ufficiale, l'Hellas Verona Academy ha stretto un nuovo accordo con il Sâo Luis, realtà della città di Sâo Luis, al nord del Brasile. Fondata nel 2010 dal veronese Damiano Conati e dal Centro Missionario Diocesando di Verona la squadra è nata - come si legge - con l’intento di coinvolgere il maggior numero di bambini di strada e regalargli un sorriso attraverso il pallone e oggi accoglie circa 150 atleti dagli o fino ai 17 anni. Queste le dichiarazioni di Damiano Conati, fondatore della società: " 'Io sono nato tifoso del Verona. Infatti, le prime maglie che abbiamo utilizzato in Brasile erano gialloblù. Quando sono venuto a conoscenza del progetto Academy del Verona, mi sono informato, e, dopo aver parlato con Luca Monese e aver capito la filosofia di questo progetto, abbiamo aderito subito. Per me si tratta di una collaborazione che ci permette di guardare al futuro con una visione diversa. Sono davvero felice, abbiamo iniziato con il solo scopo di aiutare i meninos de rua (bambini di strada) e oggi siamo addirittura al fianco del Verona, per me è un sogno che diventa realtà".

Sezione: News / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 15:00 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print