Il diesse gialloblu Tony D'Amico ha cosi parlato in merito all'addio dall'Hellas di Pazzini: «Penso che Giampaolo sia una persona molto intelligente, oltre ad essere un grande professionista. Credo che per le sue capacità potrà intraprendere la strada da grande che vuole percorrere. Per la sua struttura umana penso che dovrà entrare dalla porta principale, in qualsiasi veste che lui voglia intraprendere. Creare un ruolo di rappresentanza non sarebbe stato sufficiente».

Sezione: News / Data: Mer 29 luglio 2020 alle 10:30 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print