Nel turno eliminatorio della Primavera Tim Cup la formazione gialloblù ha affrontato il Cittadella. Dopo novanta minuti terminati con due reti per parte (per il Verona hanno segnato Bertini al 2' del pt e Calabrese su rigore al 28 del pt)  le due squadre hanno disputato i tempi regolamentari. Nel secondo è arrivato su rigore il vantaggio degli ospiti ma l'Hellas con una forte reazione è riuscita a trovare la rete del 3 a 3 con Coppola quando mancava solo un minuto al termine dell'incontro. Si è passati quindi ai calci di rigore dove hanno prevalso i ragazzi di Corrent che guadagnano così l'accesso agli ottavi di finale. Eroe in questo caso l'estremo di casa Aznar che ha neutralizzato ben due calci dagli undici metri.

Sezione: Giovanili Hellas / Data: Mer 30 settembre 2020 alle 22:00 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print