"Proposta annuale, cifra che dovrebbe aggirarsi intorno ai due milioni di ingaggio, con opzione per la stagione successiva e vari bonus legati al rendimento": questa la proposta dell'Hellas Verona a Mario Balotelli secondo quanto scritto da L'Arena.
Il sogno di Super Mario resta aperto, perché il ragazzo piace e a lui piace l'Italia, dove avrebbe più possibilità di farsi notare per una eventuale chiamata in Nazionale. Domani Mino Raiola, il suo procuratore, sarà a Verona, annuncia il quotidiano scaligero.
Se la trattativa con Balotelli non andasse in porto, si è sentito nell'aria il nome di Wilfred Bony, proposto nelle ultime ore alla società di via Olanda. Oltre al suo, anche quello di un ex Chievo: Alberto Paloschi.

Per leggere l'articolo completo, si rimandano i lettori al numero odierno de L'Arena.

Sezione: Focus / Data: Lun 12 agosto 2019 alle 08:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Anna Vuerich
Vedi letture
Print