Al termine di Verona- Inter la vetrina è tutta per Sofyan Amrabat, decisamente il migliore in campo della squadra gialloblù. Il quotidiano "L'Arena" inquadra così la sua grande partita "Uno, trino, insostituibile e infaticabile fino all'ultimo. Finisce a fare pure il libero. Incarna la filosofia di Juric. Il suo futuro sarà in viola, ma resta anim gialloblù".

Sezione: Focus / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 13:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print