Dopo il 3-0 della Juventus al Crotone che ha chiuso il 23esimo turno di Serie A TIM l'Hellas Verona di Ivan Juric si trova nono in classifica con 34 punti a -1 dal Sassuolo ottavo e a -6 dal Napoli settimo (con gli azzurri che devono tuttavia recuperare il match di andata con la Juventus). La compagine scaligera si trova dunque a solo 6 punti dalla "zona Conference League" ovvero la nuova competizione europea (Uefa Conference League) che prenderà il via la prossima stagione e alla quale si potrà qualificare, attraverso degli spareggi, una sola rappresentante italiana.

Questa potrà essere la sesta classificata, nel caso in cui la vincente della Coppa Italia (Atalanta o Juventus) non sia già qualificata per altre competizioni europee oppure, in alternativa, la settima in graduatoria al termine della stagione regolare. Per i gialloblù quello di tornare a giocare in Europa (che manca dalla stagione 1987-1988 con l'allora Coppa Uefa) potrebbe tramutarsi in un nuovo obiettivo da raggiungere dato che la salvezza, con 34 punti dopo solo quattro giornate del girone di ritorno, appare oramai quasi una mera formalità.  

Sezione: Focus / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 20:00
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print