L'edizione odierna del Corriere dello Sport ha riservato uno spazio a Vincenzo Italiano, ex giocatore dell'Hellas Verona e attuale tecnico dello Spezia in Serie A. ll classe 1977 nato a Karlsruhe in Germania da genitori siciliani si è rivelato un esperto in promozioni in questi anni. Oltre ad aver portato la scorsa stagione lo Spezia per la prima volta nella sua storia nella massima serie italiana, ha condotto anche il Trapani dalla Serie C alla Serie B nella stagione 2018-2019. Questa uno stralcio della sua intervista: “E si dimentica la vittoria dei play-off in Serie D con l’Arzignano. Ci tengo perché lì ho cominciato a esprimere la mia idea di un calcio che se non passa attraverso l’organizzazione non va da nessuna parte. Mi giuravano che in D era impossibile e invece ci siamo riusciti. In C, quando ero al Trapani, dicevano la stessa cosa. In B come sopra, e lo Spezia è stato promosso contro ogni previsione. Ora che sto sperimentando anche la A posso dire che avevo ragione. 

Sezione: Ex gialloblù / Data: Ven 12 febbraio 2021 alle 16:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print