Rômulo Souza Orestes Caldeira è ufficialmente un nuovo giocatore del Cruzeiro. Dopo dieci anni vissuti in Italia, tra Serie A e Serie B, il centrocampista brasiliano (in possesso anche del passaporto italiano) torna nel proprio paese natale, firmando un contratto triennale con il club di Belo Horizonte. Il Cruzeiro, che ha confermato l'operazione attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale, ha l'obiettivo di tornare nella massima serie del calcio brasiliano, dopo la drammatica retrocessione del 2019, la prima della sua gloriosa storia.

Romulo, classe 1987, svincolato dallo scorso 30 giugno, in Italia ha vestito le maglie di Fiorentina, Hellas Verona, Juventus, Genoa, Lazio e Brescia. Ha militato in gialloblù nella stagione 2013/2014 e, dopo l'esperienza in bianconero, dal 2015 al 2018.

Sezione: Ex gialloblù / Data: Ven 26 marzo 2021 alle 23:00 / Fonte: goal.com
Autore: Giacomo Mozzo
Vedi letture
Print