Sabato 3 aprile l'Hellas Verona di Ivan Juric sarà ospitato dal Cagliari di Leonardo Semplici alla "Sardegna Arena" nel match valido per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A TIM. La vittoria gialloblù in Sardegna manca dalla stagione 2014-2015 quando l'allora Hellas di Andrea Mandorlini si impose 2-1 sul Cagliari di Gianfranco Zola.

Al "Sant'Elia" si giocava la 25esima giornata di campionato con Verona e Cagliari in piena lotta salvezza: 25 i punti dei gialloblù contro i 20 della compagine sarda. A sbloccare il match ci pensò Luca Toni, con un colpo di testa al 9' su traversone di Halfredsson. Arrivò poi il raddoppio di "Juanito" Gomez ad inizio ripresa con il Cagliari che trovò solo allo scadere il goal, realizzato da Daniele Conti, buono solo per addolcire il passivo.

Fu l'ottava sconfitta consecutiva per il Cagliari di Zola che venne poi duramente contestato dai tifosi in una stagione che per il club del presidente Giulini si chiuse con la retrocessione (seguita da un'immediata risalita). L'Hellas Verona terminò invece il campionato al quattordicesimo posto centrando l'obiettivo salvezza.

Sezione: Copertina / Data: Gio 01 aprile 2021 alle 20:00
Autore: Francesco Galvagni
Vedi letture
Print