Il giocatore della Lazio Akpa-Akpro è  intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per commentare la prestazione dei suoi contro il Verona. Queste le sua parole come riportate da lalaziosiamonoi.it: "E' stato difficile perché loro giocavano uomo contro uomo. Nel secondo tempo per me è stato più complicato vista la stanchezza. Abbiamo dato tutto, Caicedo ha fatto un grande gol, gol dell'anno per me, poi Sergej ci ha regalato i tre punti. Abbiamo meritato la vittoria secondo me".

Vittoria dedicata ad Inzaghi: "Al mister abbiamo chiesto due giorni liberi, ma non si può (ride,ndr). Abbiamo vinto per lui e per la sua famiglia dato il momento complicato che stanno vivendo".

Sulla sua prestazione: "All'inizio giocare a destra è stato complicato, poi mi sono adattato. Nel finale i crampi mi hanno reso la vita difficile, ma la squadra mi ha aiutato. Anche al Tolosa avevo giocato sulla catena di destra, non era una posizione nuova per me. Sono soddisfatto, erano mesi che non giocavo titolare e ho fatto tutto per la squadra". 

Sezione: Avversari / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 17:57
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print