Queste le parole di Fabio Borini dopo il successo contro la Juventus: "Abbiamo fatto quello che nessuno si sarebbe mai aspettato, ovvero battere la Juventus, la squadra più forte della Serie A. Noi ci abbiamo creduto sempre, anche quando siamo andati in svantaggio. Il mio gol? Sono contento perchè è arrivato dopo una prestazione importante da parte mia e, soprattutto, di tutta la squadra. Sono soddisfatto perchè è la rete che ci ha permesso di iniziare questa splendida rimonta. Provo sempre questo tipo di soluzione anche in allenamento, cercando di segnare da posizioni più defilate. La nostra fase difensiva? È stata una prova di grande spessore e sacrificio da parte di tutti i reparti. Il mio impatto con la squadra? Sono felice per come sto lavorando, era quello che mi ero prefissato quando ho scelto di venire all'Hellas Verona. Il mio obiettivo è quello di fare più gol possibili, dando sempre il 100%, allenamento dopo allenamento. L'atmosfera del 'Bentegodi'? Qualcosa di indescrivibile: i nostri tifosi ci hanno spinto verso questo importante risultato, l'esultanza finale è stata bellissima, mi sono emozionato".

Sezione: Focus / Data: Dom 09 febbraio 2020 alle 09:53 / Fonte: hellasverona.it
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print