Una terribile tragedia ha scosso l’ambiente dell’Hellas Verona in queste ore, già difficili per la clausura forzata a causa dell’epidemia di coronavirus. Riferiscono i media del Ghana che Hagar, una delle sorelle di Emmanuel Badu, è stata uccisa ieri a colpi di pistola a Berekum, città d’origine della famiglia del centrocampista scaligero. Dalle prime indagini risulta che le avrebbe sparato un uomo che è stato identificato con il nome di Kwabena Yeboah e che ora è in fuga. Le forze di polizia locali, che non hanno ancora chiarito né i motivi del gesto e neppure la dinamica, stanno cercando il presunto colpevole per arrestarlo. 

Sezione: Rassegna / Data: Ven 20 Marzo 2020 alle 13:00 / Fonte: Tuttosport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print