L'Arena: "L'Hellas chiede un po' di coraggio al rugby"

09.07.2018 13:00 di Ilaria Lauria  articolo letto 286 volte
Fonte: L'Arena
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
L'Arena: "L'Hellas chiede un po' di coraggio al rugby"

Alla presentazione delle nuove maglie del Verona, sono arrivati come ospiti azzurri Angelo Esposito e Ian McKinley, entrambi in forza al Benetton Treviso. A unire le due realtà sportive il brand che firma le maglie sia dell'Italrugby che dell'Hellas, Macron. "E' una bella occasione essere qui, anche se io tifo Inter" scherza Esposito, "Verona è una bellissima piazza, si sta bene, e in più sta crescendo questo progetto interessante, in cui è stato investito molto". 

"E' un piacere essere in questa bella città, devo dire che il calcio mi piace e ho seguito l'Hellas Verona perchè ci ha giocato uno dei miei giocatori preferiti, Luca Toni" racconta McKinley.