In seguito all'emergenza Covid-19 i campionati sono stati sospesi e rimane sempre incerta la possibile data in cui ripartire. Qualche società, peraltro, come Lazio e Napoli vorrebbe addirittura partire prima degli altri. La posizione della società gialloblù è abbastanza chiara. Il presidente Maurizio Setti ha commentato «La situazione è molto dura, ma prima viene la salute. La nostra sede è chiusa da tempo. La linea è quella di attendere la fine dell'epidemia» mentre il diesse D'Amico aveva già precisato «Giocare a singhiozzo non ha senso». Il pensiero che filtra dall'ambiente gialloblù, quindi, come riporta oggi il quotidiano "L'Arena" è quello che vede molto difficile poter concludere l'attuale campionato.  

Sezione: Rassegna / Data: Lun 23 Marzo 2020 alle 09:00 / Fonte: L'Arena
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print