GdS - Verona-Venezia, le pagelle dell'Hellas: il migliore è Di Gaudio

04.03.2019 13:00 di Stefano Bentivogli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gazzetta dello Sport
GdS - Verona-Venezia, le pagelle dell'Hellas: il migliore è Di Gaudio

Le pagelle del Verona secondo La Gazzetta dello Sport:

SILVESTRI 7 Una grandissima parata nel primo tempo, un’altra più plateale che difficile nella ripresa.

FARAONI 7 Grande spinta, anche quando il Venezia ha tre punte: recupera sempre bene.

BIANCHETTI 6,5 Sempre più leader, non fa vedere palla a Bocalon.

EMPEREUR 6 Un po’ grezzo ma efficace: non fa rimpiangere Dawidowicz.

BALKOVEC 6 Inserito all’ultimo al posto di Vitale, spinge senza sostanza. LARIBI 5,5 Si scambia spesso di posizione con Lee ma non trova la giocata che sa fare.

COLOMBATTO 6 Porta ordine nel finale gestendo bene la palla.

GUSTAFSON 6,5 Promosso da regista, con inserimenti interessanti garantendo un buon ritmo.

HENDERSON 6,5 Ripescato da Grosso, offre il solito, grande dinamismo, ma senza giocate di rilievo.

DI GAUDIO 7 Il gol pesa nel giudizio: è il primo nel Verona. Sono le sue giocate a mettere in difficoltà il Venezia, fino a quando non è costretto a uscire (Traoré s.v.)

LEE 6 Argento vivo addosso,atratti è irresistibile: peccato che si perda quando deve calciare in porta.

PAZZINI 5,5 Serata no. Il rigore sbagliato gli costa la sufficienza, ma gli va riconosciuto l’impegno per riscattarsi. (Tupta s.v.)

ALL. GROSSO 7 I fischi del Bentegodi gli scivolano addosso, va avanti per la sua strada e anche stavolta ha ragione lui.