GdS, le pagelle di Verona-Chievo

VERDE PUNGE, PETKOVIC TROPPO EGOISTA RADOVANOVIC ATTENTO, MALE CACCIATORE
11.03.2018 12:45 di Enrico Brigi Twitter:   articolo letto 158 volte
Fonte: Gazzetta dello sport
GdS, le pagelle di Verona-Chievo

HELLAS VERONA:

IL MIGLIORE : CARACCIOLO 7 Cuore di capitano e cecchino. La sua girata è da applausi. Due tiri in porta in questa serie A e due gol (l’altro contro il Milan): cosa chiedergli di più? 

NICOLAS 6 Impreciso con i piedi, riesce a murare Castro.

A. FERRARI 6 A destra non si deve sbattere troppo per fermare un Hetemaj spento.

VUKOVIC 6 Si fa saltare da Castro che per sua fortuna sbaglia davanti a Nicolas: è l’unica sbavatura. FARES 6 Chiude bene Birsa su un rinvio sbagliato di Nicolas.

VERDE 6,5 A destra punge, a sinistra decide: suo il cross perfetto per la volée decisiva di Caracciolo.

F. ZUCULINI 6,5 Entra nel secondo tempo per proteggere il risultato: missione compiuta.

CALVANO 6 Prova di sostanza anche se nel finale perde una palla sanguinosa che Castro spreca (Fossati s.v.).

BUCHEL 6 Gran tiro dopo 7’, si prende un giallo che poteva evitare. Da rivedere in impostazione

 FELICIOLI 6,5 Esordio dal 1’ in questa stagione: se la cava bene (Aarons s.v.).

MATOS 6 Non è che faccia granché ma la sua carica agonistica pesa.

PETKOVIC 6 Bravo a saltare l’uomo ma un po’ troppo egoista.

ALL. PECCHIA 6,5 La sua squadra, falcidiata dalle assenze, gioca con il cuore. Finisce col 4-5-1 quando entra Zuculini: i tre punti sono ossigeno puro. 

 

CHIEVO VERONA:

IL MIGLIORE: BANI 6,5 Bene nelle chiusure, concede poco all’attacco dell’Hellas. Un suo colpo di testa alla fine del primo tempo esce di poco: forse avrebbe cambiato la partita. 

SORRENTINO 6 Sul gol può solo guardare la palla entrare. Si butta in avanti sull’ultima azione senza esito.

CACCIATORE 5 Non molto sicuro in generale, si perde Caracciolo sul gol.

DAINELLI 6 Lavora di esperienza, un paio di sbavature nella ripresa.

GOBBI 5,5 Primo tempo ok, nel secondo soffre un po’.

CASTRO 5,5 Bravo negli inserimenti, ma spreca d’esterno davanti a Nicolas. Anche nella ripresa ha una buona chance e spara alle stelle.

RADOVANOVIC 6 Molto attento.

HETEMAJ 5 Indolente, perde un paio di palloni pericolosi.

PELLISSIER 5,5 L’eroe dell’andata stavolta non incide.

BIRSA 6 Il tacco per Castro dopo 20’ è una delle poche cose da ricordare. Nicolas gli regala una palla invitante, lui non se la sente di osare il pallonetto (Stepinski s.v.).

MEGGIORINI 5,5 Si fa vedere poco.

GIACCHERINI 5 Il suo ingresso doveva dare la svolta: largo a sinistra non combina granché.

INGLESE 6 Non è ancora a posto, molto controllato dalla difesa dell’Hellas, se non altro si sbatte.

ALL. MARAN 5 Chievo rinunciatario e in crisi d’identità. La mossa Giaccherini non produce nulla: una vittoria e sei k.o. nelle ultime sette è uno score da paura.