GdS, il punto sull'ultima giornata di mercato. Cissé al Carpi, "tris di lusso"

01.02.2019 10:00 di Anna Vuerich  articolo letto 253 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
GdS, il punto sull'ultima giornata di mercato. Cissé al Carpi, "tris di lusso"

"La squadra più attiva dell'ultimo giorno di mercato è stata il Carpi", commenta il numero odierno della Gazzetta dello Sport nella pagina dedicata alla Serie B.
La squadra che l'Hellas Verona incontrerà domani in trasferta infatti ha visto l'arrivo di Cissé proprio dalle scuderie gialloblù, di Mustacchio dal Perugia e di Rizzo dal Bologna (in prestito al Foggia). C'era il desiderio di accaparrarsi Ganz, ma l'Ascoli non ha voluto privarsene.

"Molto anche lavoro per Salernitana, Foggia e Crotone", mentre l'Hellas Verona viene nominato solo per il ritorno in gialloblù di Gianni Munari (dal Parma), giocatore già visto negli spogliatoi del Bentegodi nella stagione 2005-2006.

"Il nome più gettonato di questo mercato è stato quello di Fabio Ceravolo", desiderio proibito di molte squadre di Serie B, tra le quali anche il Verona. D'Amico sarebbe stato pronto allo scatto felino se Di Carmine fosse andato al Benevento, ma il Parma ha tenuto stretto il suo gioiellino e così è stato anche per il Verona.