GdS - Format della B. Si va a 20 squadre con 5 club dalla C?

30.01.2019 14:00 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 111 volte
Fonte: Gazzetta dello Sport
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GdS - Format della B. Si va a 20 squadre con 5 club dalla C?

Dall’annunciata nomina di Demetrio Albertini al vertice del settore tecnico alle nuove norme per accorciare la procedura per la sospensione delle partite in caso di cori razzisti. L’ordine del giorno del consiglio della Figc di oggi è piuttosto ricco. Il tema che provocherà prevedibilmente la discussione più lunga resta quello del format della prossima serie B. Sul tavolo c’è la soluzione a 20 squadre mantenendo invariate le quattro retrocessioni e alzando a cinque il numero delle promozioni dalla serie C. Il recente pronunciamento della Lega B è però addirittura all’unanimità per le 18 squadre. Ma ’interpretazione degli effetti delle contestate decisioni commissariali dell’ultima estate va in direzione contraria, quella di un ritorno a 22 squadre in base alle Noif: almeno questa è la posizione illustrata da Gravina nell’ultimo consiglio federale. È probabile quindi che si imbocchi la strada di un compromesso e la soluzione a 20 resta la più gettonata. C’è poi la questione fideiussioni mancanti in serie C. Anche qui dovrebbero essere approvate delle norme per alzare i livelli dei controlli e le sanzioni per le società inadempienti.