GdM: "Foggia, un punto utile. Il super Verona trema"

31.12.2018 10:30 di Anna Vuerich  articolo letto 129 volte
Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno
© foto di Lorenzo Di Benedetto
GdM: "Foggia, un punto utile. Il super Verona trema"

La Gazzetta del Mezzogiorno di oggi riassume l'andamento della partita tra Foggia ed Hellas Verona tenutasi ieri allo Zaccheria all'ora di pranzo.
Il risultato di 2-2 viene descritto come "alquanto stretto per gli uomini di Padalino", perché la formazione di casa avrebbe meritato di più, secondo il quotidiano. Mentre il Foggia ha continuato a insistere fino all'ultimo, la squadra di Fabio Grosso ha perso carattere mano a mano che i minuti scorrevano, fino a chiudersi in difesa per contenere il risultato.
Pazzini viene descritto come "bomber di razza (quarto gol in due partite), nonché anche abbastanza polemico, ammonito già nel primo tempo", ma senza di lui il Verona non ha la stessa grinta, è provato. Si spera che l'abbia capito anche Fabio Grosso, che è stato fatto abbandonare l'area tecnica assieme a Tony D'Amico a causa di proteste eccessive.