"Un week-end senza tifosi nelle sei regioni interessate dal decreto: fino a domenica vietato aprire gli stadi in Lombardia, Piemonte, Veneto, Friuli, Liguria ed Emilia per cui i club coinvolti chiudono le porte. La Regione Friuli, orientata a chiedere il rinvio di Udinese-Fiorentina di sabato alle 18, si adeguerà alle direttive del governo: si gioca a porte chiuse. Diverso il caso di Sampdoria-Verona che da calendario è fissata per lunedì 2 marzo alle 20.45: il decreto ha validità fino a domenica, per cui a oggi la partita si giocherà a porte aperte. Salvo eventuali nuove disposizioni: al momento Marassi resta accessibile a chi vorrà assistere alla gara. Pochi a dire il vero: la vendita dei biglietti procede a rilento". A riportarlo è La Gazzetta dello Sport. 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 26 Febbraio 2020 alle 11:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @sbentivogli10
Vedi letture
Print