Al termine di Bologna-Verona, il "Corriere dello Sport" indica nel difensore rossoblù Mattia Bani l'ago della bilancia del match. L'ex difensore del Chievo, infatti, dopo aver portato in vantaggio i suoi, è stato espulso per doppia ammonizione a inizio ripresa, lasciando la sua squadra in inferiorità numerica e facilitando in un certo senso la reazione del Verona, che ha trovato il meritato pareggio con il neo arrivato Borini. Il primo tempo ha visto un predominio rossoblù mentre nella ripresa la squadra di Juric, che il quotidiano paragona ad una "piccola Atalanta" ha reagito riuscendo a rimettere in equilibrio il punteggio.

Sezione: Rassegna / Data: Lun 20 Gennaio 2020 alle 13:00 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Enrico Brigi / Twitter: @enrico_brigi
Vedi letture
Print