Continua a tenere banco la possibile decurtazione degli stipendi da parte dei giocatori di Serie A e in questo senso, secondo quanto riportato da "Il Secolo XIX", oggi pomeriggio ci sarà un nuovo incontro, sempre in videochiamata, tra Leghe, assocalciatori e assoallenatori nel quale si parlerà di questo. L'argomento è scivoloso, ma adesso serve trovare una soluzione definitiva in tempi brevi. Molti presidenti hanno in mente una cosa chiara: chiedere ai calciatori di rinunciare al 30% del loro salario per tamponare una parte dei diritti tv che non verrebbero incassati qualora la stagione non dovesse terminare.  

Sezione: Rassegna / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 16:00 / Fonte: tuttomercatoweb.com
Autore: Ilaria Lauria
Vedi letture
Print