CdV - Verona, l'attacco perde i pezzi

08.01.2019 13:00 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 356 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CdV - Verona, l'attacco perde i pezzi

L’attacco del Verona perde pezzi e perla ripresa del campionato, fissata dal derby del 20 gennaio con il Padova allo stadio Euganeo, servono aggiustamenti. Alcuni dall’infermeria, altri dal mercato. Domani i gialloblù torneranno ad allenarsi al centro sportivo di Peschiera. Le vacanze sono finite, ma all’appello non ci saranno tutti. Domenica, a sorpresa, è stata comunicata dalla federazione della Corea del Sud la convocazione di Lee Seungwoo perla Coppa d’Asia appena iniziata negli Emirati Arabi. Un problema per il Verona, che perderà di sicuro per la gara col Padova, ed è probabile che sia così anche per l’incontro del 28 gennaio con il Cosenza (si vedrà se la Corea del Sud andrà in finale, nel qual caso l’assenza di Lee si protrarrebbe pure per l’incontro del 2 febbraio), il suo esterno offensivo più in forma. Tutto questo va sommato ai guai fisici che hanno limitato le scelte di Fabio Grosso: Antonino Ragusa ha chiuso la stagione con la lesione al crociato del ginocchio destro riportata con il Pescara, mentre Karamoko Cissé si è bloccato di nuovo.