CdV - Verona, l'attacco è spuntato

07.11.2018 10:00 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 85 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CdV - Verona, l'attacco è spuntato

La batteria avanzata di Fabio Grosso si è messa a stecchetto,e così il Verona fa la dieta di punti: tempi di vacche magre, già. Eppure il fronte degli attaccanti a disposizione di Grosso è largo e qualificato. Considerato che Karim Laribi è stato utilizzato perlopiù nel tridente–per quanto con facoltà di agire a seconda degli spazi concessi – sono otto i giocatori che sono stati ruotati in ruoli offensivi, finora: Samuel Di Carmine, Giampaolo Pazzini, Karamoko Cissé, Antonino Ragusa, Lubomir Tupta, Ryder Matos, Seung-woo Lee e, infine, lo stesso Laribi. Sommando i gol segnati da tutti loro, si arriva a quota 6. Di questi, due sono stati siglati su calcio di rigore da Pazzini, che è, al momento, il capocannoniere dell’Hellas, con 3 reti fatte. Dietro di lui ci sono due centrocampisti, Liam Henderson e Mattia Zaccagni, con 2 gol.