CdV - Hellas, c’è il Cosenza, Grosso vuole punti: Pazzo o Di Carmine?

27.01.2019 14:30 di Stefano Bentivogli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CdV - Hellas, c’è il Cosenza, Grosso vuole punti: Pazzo o Di Carmine?

Il Verona sfida domani il Cosenza, nel posticipo serale del Bentegodi (ore 21) con l’obbligo di rimettersi in marcia dopo il disastro combinato a Padova. Fabio Grosso incassa due buone notizie: il recupero di Andrea Danzi, che ha superato i problemi fisici (una caviglia acciaccata) che l’hanno fermato dopo lo 0-0 con il Livorno, un mese fa. Poi, il rientro di Lee Seung-woo dalla Coppa d’Asia, dopo l’eliminazione della Corea del Sud, battuta nei quarti di finale dal Qatar.A fare da leit-motiv all’incontro con il Cosenza, tuttavia, sarà il ritorno del tormentone che scorta la stagione gialloblù dalla sua apertura. Chi al centro dell’attacco? Giampaolo Pazzini o Samuel Di Carmine, a Grosso la scelta, con il Pazzo che appare in vantaggio. Con il Padova, è vero, si è visto poco e ha pure sbagliato un rigore. Bravo anche il portiere avversario, Minelli, va detto, e comunque, a banalizzare, meglio che l’errore ci sia stato in una partita ormai più che decotta senza lasciare conseguenze.