CdV - Hellas, anche la cabala è nera. Mai in A partendo così male

05.02.2019 09:30 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 122 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CdV - Hellas, anche la cabala è nera. Mai in A partendo così male

Le statistiche sono fatte anche per essere smentite, ma i numeri dicono una cosa chiara: mai un Verona che abbia iniziato così male il girone di ritorno è stato poi promosso in serie A. La storia è nemica di un Hellas che ha del tutto «ciccato» alla ripresa del campionato dopo la sosta. Annientato dal Padova perdendo 3-0 all’Euganeo, beffato dal Cosenza con il 2-2 al Bentegodi, in difficoltà a Carpi, ancora privo di vittorie nel 2019, il Verona ha perso sempre più contatto con i vertici del campionato. Ma se questi sono i numeri dell’oggi, quelli, nondimeno utili, che rimandano al passato, spingono dietro la lavagna l’Hellas di Fabio Grosso. Nelle nove stagioni in cui i gialloblù sono saliti in A, infatti, il Verona aveva sempre vinto almeno una delle prime tre partite in avvio di ritorno. Nulla a che vedere, quindi, con gli esiti fin qui più che negativi della seconda fase del campionato appena cominciata, e che già ha portato l’Hellas a cedere punti e preziose posizioni in classifica.

 

L'articolo integrale è riportato nell'edizione odierna del Corriere di Verona