CdV - Emergenza terzini: out Crescenzi e Almici. Grosso studia le alternative

08.11.2018 13:30 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 220 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CdV - Emergenza terzini: out Crescenzi e Almici. Grosso studia le alternative

Alessandro Crescenzi da martedì si è fermato per il riacutizzarsi del fastidio muscolare che l’aveva costretto a saltare la gara di Ascoli. Con Alberto Almici che col Brescia non ci sarà, in quanto squalificato (è stato espulso all’intervallo della sfida con la Cremonese per un accapigliamento verbale con il direttore sportivo grigiorosso, Leandro Rinaudo), Grosso si trova a corto di terzini destri. Se Crescenzi non recupererà, l’assetto arretrato dovrà essere rivisto, con il probabile spostamento di Antonio Caracciolo sulla corsia laterale e, dall’altro lato, uno tra Jure Balkove e Fabio Eguelfi. Un intoppo in più in apertura a un filotto di duelli determinanti per il futuro prossimo dell’Hellas.