CdV: "Diritti tv, mutualità, paracadute. Per l'Hellas ballano 4 milioni"

09.09.2018 11:00 di Anna Vuerich  articolo letto 232 volte
Fonte: Corriere di Verona
CdV: "Diritti tv, mutualità, paracadute. Per l'Hellas ballano 4 milioni"

Il numero odierno del quotidiano locale "Corriere di Verona" analizza oggi cosa potrebbe comportare al Verona il ritorno a una Serie B a 22 squadre in ambito economico.

L'articolo spiega in dettaglio tutte le variabili in gioco e ciò che potrebbe succedere in seguito alla decisione finale che arriverà nei prossimi giorni. "A ballare, per chi in B c’è già, è una cifra che va dagli 800mila a 1,2 milioni di euro,", si legge, "risultante di contributi, mutualità, distribuzione dei diritti e di tutte quelle voci che vengono ripartite alla pari tra le società. Una torta della stessa dimensione, ma divisa in meno fette".

In seguito, il Corriere di Verona si occupa dell'argomento "paracadute". Il Verona ha un'udienza in programma per metà settembre per discutere della decisione della Serie B di concedere il 20% della cifra totale alle restanti società in competizione. Sarà solo dopo quella data che l'Hellas scoprirà definitivamente l'ammontare dei suoi introiti.