CdV - Crisi parola eccessiva ma...

07.10.2018 14:30 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 131 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di www.imagephotoagency.it
CdV - Crisi parola eccessiva ma...

Crisi è una parola eccessiva, ma se la si interpreta secondo l’etimologia — ossia, dal greco, «scelta» — non si può discutere sul fatto che, dopo la sconfitta con il Lecce (la seconda consecutiva, visto che nel turno precedente il Verona aveva perso a Salerno) e il sorpasso in testa operato dal Pescara, l’Hellas sia già ad un punto in cui ci sia una linea da rivedere. Ne ha piena facoltà, con le molte risorse tecniche che gli sono state messe a disposizione, Fabio Grosso. Per l’allenatore gialloblù non è ancora finito il tempo della luna di miele con una piazza che viene da una stagione sventurata.