CdV - Colombatto in pole ma occhio a Dawidowicz

13.09.2018 11:00 di Stefano Bentivogli Twitter:   articolo letto 291 volte
Fonte: Corriere di Verona
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
CdV - Colombatto in pole ma occhio a Dawidowicz

Sabato, nella sgambata a Peschiera con la formazione Primavera, il tecnico ha testato un’ipotesi che gli risulta gradita. Ossia, piazzare Pawel Dawidowicz davanti alla difesa, per proteggere la linea arretrata, ma senza rinunciare alla fase d’impostazione. Caratteristiche opposte, quelle del polacco, in rapporto a Colombatto. Per sapere se Dawidowicz potrà ricoprire questo ruolo già domenica, occorre attendere il verdetto sui fatti di Cosenza: con una giornata di squalifica che doveva essere scontata al San Vito-Marulla, il 3-0 a tavolino porterebbe a esaurire lo stop. Se, invece, il giudice designato della Lega B, Emilio Battaglia, decidesse per la ripetizione della partita, Dawidowicz col Carpi dovrebbe restare ancora fuori.