Verona-Milan 0-1, un rigore di Piatek punisce uno splendido Hellas

15.09.2019 22:45 di Giacomo Mozzo   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Verona-Milan 0-1, un rigore di Piatek punisce uno splendido Hellas

Il Verona viene sconfitto dal Milan nel posticipo della terza giornata di Serie A: al Bentegodi è 0-1, determinato da un rigore di Piatek a metà ripresa. Hellas punito oltremisura, condannato da due episodi: la severa espulsione di Stepinski dopo 20 minuti e il penalty comminato da Manganiello per "mani" di Gunter. La squadra di Juric gioca una partita di grande intensità e agonismo, mettendo in difficoltà un Milan davvero deludente. Una prestazione che, comunque, fa ben sperare per il prosieguo del campionato, già a partire dalla prossima sfida in casa della Juventus.

90+8' La punizione di Veloso finisce sulla barriera e poi Lazovic esplode un gran destro che mette i brividi a Donnarumma. Palla fuori di pochissimo e triplice fischio di Manganiello! Vince il Milan contro un fantastico Verona: 0-1.

90+6' Manganiello conferma la punizione! Finale concitato al Bentegodi!

90+3' L'HELLAS CHIEDE IL RIGORE! Fallo di Calabria su Pessina al limite, l'arbitro concede la punizione, ma il contatto è proprio al limite. Espulso il difensore rossonero, ora si gioca in 10 contro 10!

90' Sono 3 i minuti di recupero.

Ultimo minuto di gioco, poi sarà recupero. Ultimi sforzi per il Verona!

86' Giallo anche per Rebic. Grandissimo nervosismo adesso sul terreno di gioco.

85' Ammonito Silvestri per proteste.

84' ANNULLATO IL GOL DEL POLACCO!!! Silvestri era in possesso del pallone e l'arbitro giustamente annulla il gol del raddoppio milanista! È ancora in vita l'Hellas!

82' RADDOPPIO DEL MILAN! Ancora Piatek, che anticipa Silvestri e insacca il 2-0. Ma Manganiello va a rivedere l'episodio.

78' Doppio cambio per Juric, che prova il tutto per tutto: Di Carmine e Tutino al posto di ZaccagniRrahmani.

Verona che ora fa fatica a riorganizzare la manovra: la squadra di Juric appare stanca e sembra aver subito il colpo dello svantaggio arrivato con un episodio.

74' Ammonito Amrabat per un duro intervento su Rebic, che era andato via a Rrahmani.

68' GOL DEL MILAN! Piatek dal dischetto batte Silvestri, che aveva intuito la sua conclusione. Milan in vantaggio.

66' Cambio per Juric: Pessina dentro al posto di uno stremato Verre. Dal dischetto, nel frattempo, si presenta Piatek.

64' Rigore per il Milan! Mano di Gunter su tiro di Calhanoglu. Ammonito il difensore tedesco.

61' Dall'altra parte ci provano prima Suso (facile per Silvestri) e poco dopo Piatek (altissimo).

60' PALO ANCHE PER IL VERONA! VERRE! Gran pallone lavorato da Veloso, cross di Lazovic e sul secondo palo spunta Verre, che col piatto destro colpisce il palo! 

58' PALO DEL MILAN! Calabria calcia bene dal limite in diagonale, Silvestri è battuto ma il montante salva l'Hellas!

56' Palla dentro di Suso per Rebic, ma l'attaccante croato si libera con un fallo di Faraoni.

47' Ci prova Suso da lontano: conclusione che non impensierisce Silvestri.

46' SI RIPARTE! Giampaolo all'intervallo opta per un cambio: dentro Rebic, fuori Paquetà.

45+1' FINISCE LA PRIMA FRAZIONE AL BENTEGODI! 0-0 tra Verona e Milan dopo i primi 45 minuti. Un primo tempo giocato alla grande dell'Hellas, sotto l'aspetto dell'agonismo e dell'abnegazione. Un primo tempo, però, per forza di cose segnato dall'espulsione di Stepinski, oggi al debutto. Inizialmente ammonito da Manganiello, il polacco viene espulso dopo il ricorso al VAR. A tra poco per il secondo tempo dal Bentegodi.

45' Ci sarà un minuto di recupero.

39' Ammonito Veloso per un fallo tattico su Paquetà a centrocampo.

Verona ben raccolto davanti alla propria area di rigore e Milan che fatica enormemente a trovare spazi per concludere.

35' Secondo giallo per il Milan: ammonito Paquetà per un intervento in ritardo ai danni di Zaccagni.

32' Classica azione di Suso, che si accentra da destra e calcia col mancino: palla lontanissima dai pali di Silvestri.

31' Milan in avanti: cross insidioso di Suso da destra, ma Piatek non arriva all'appuntamento col pallone.

28' GRANDISSIMA OCCASIONE PER IL VERONA! Sul lancio lungo di Faraoni, Verre scatta alle spalle della difesa del Milan, mette giù il pallone e calcia al volo: palla di poco alta sulla traversa, sarebbe stato un gol pazzesco!

25' Ammonito Piatek che entra in contatto con Faraoni e lo spinge via a palla lontana. Animi accesi al Bentegodi dopo il rosso a Stepinski.

21' ESPULSO STEPINSKI! Manganiello viene richiamato al VAR e rivede la propria decisione! Pessimo esordio del nuovo acquisto dell'Hellas.

20' Arriva il primo giallo del match, all'indirizzo di Stepinski. L'attaccante polacco entra con la gamba troppo alta su Musacchio.

Se n'è andato il primo quarto d'ora: ottimo avvio della formazione di Juric, che si difende con ordine e riparte con veloci azioni di rimessa.

13' Ottimo contropiede Hellas, ma Stepinski perde l'attimo della battuta a rete e l'azione sfuma.

Si gioca in una cornice di pubblico straordinaria al Bentegodi.

8' GRANDE OCCASIONE PER L'HELLAS! Donnarumma esce sul cross di Faraoni e poi è bravissimo a recuperare la posizione e a fermare la rovesciata di Zaccagni!

6' Sul terzo corner consecutivo, insidiosa mischia all'interno dell'area gialloblù, ma la difesa riesce a liberare con qualche affanno.

4' Milan pericoloso! Ci prova Piatek dal limite, conclusione deviata e calcio d'angolo in favore dei rossoneri.

2' Subito in attacco l'Hellas: cross di Faraoni da destra e colpo di testa alto di Lazovic. Buon avvio dei gialloblù.

1' PARTITI! È cominciata la sfida tra Verona e Milan!

Un saluto da tuttohellasverona.it, benvenuti allo Stadio Bentegodi di Verona, dove tra pochi istanti scenderanno in campo Hellas e Milan per il posticipo domenicale del turzo turno di Serie A. Andiamo subito alla lettura delle formazioni ufficiali:

HELLAS VERONA: Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic, Verre, Zaccagni, Stepinski.
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Henderson, Di Carmine, Pazzini, Danzi, Dawidowicz, Pessina, Empereur, Tutino, Adjapong.
All.: Juric.

MILAN: Donnarumma G., Calabria, Suso, Piatek, Calhanoglu, Romagnoli, Biglia, Musacchio, Paquetà, Rodriguez, Kessie.
A disposizione: Soncin, Donnarumma A., Bennacer, Bonaventura, Casillejo, Borini, Conti, Rafael Leao, Rebic, Hernandez, Krunic, Duarte.
All.: Giampaolo.

Arbitro: Gianluca Manganiello (sez. AIA di Pinerolo)
Assistenti: Pasquale De Meo (sez. AIA di Foggia), Luca Mondin (sez. AIA di Treviso).