Verona-Genoa 0-1, Pandev condanna i gialloblù

 di Lorenzo Fabiano  articolo letto 879 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Verona-Genoa 0-1, Pandev condanna i gialloblù

IL TABELLINO:

HELLAS VERONA-GENOA: 0-1
Marcatore: 46' pt Pandev

 

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Nicolas; Romulo (C), Ferrari, Caracciolo, Souprayen; Bessa, Buchel, Zuculini B (Kean dal 1' st), Verde (dal 26' st Lee); Valoti (dal 37' st Zuculini F.),  Cerci.
A disposizione: Silvestri, Coppola, Fossati, Lee, Calvano, Caceres, Tupta, Bearzotti, Felicioli.
All. Pecchia.

 

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Rigoni (dal 24' st Omeonga), Veloso, Bertolacci, Laxalt (dal 42' st Biraschi); Pandev (dal 19' st Lapadula), Taraabt. 
A disposizione: Lamanna, Zima, Gentiletti, Cofie, Centurion, Rossettini, Migliore, Lazovic, Ricci.
All. Ballardini.

 

Arbitro: Damato (Barletta).
Assistenti: Giallatini (Roma 2) e De Meo (Foggia).
Quarto ufficiale: Baroni (Firenze).
VAR: Valeri (Roma 2).
Assistente VAR: Rapuano (Rimini).

 

NOTE.
Spettatori: 14.136 (abbonati: 11.528)
Ammoniti: Omeonga, Spolli, Bertolacci, Lapadula, Buchel.

 

Grave sconfitta del Verona che cede al Genoa in virtù (si fa per dire) di un gol molto dubbio di Pandev. Prova più che dignitosa della squadra di Pecchia che esce dal campo con un risultato che la punisce oltremodo. Incessante ma sterile, la manovra dei gialloblù che pagano la mancanza di peso specifico in fase offensiva. Domenica trasferta delicatissima a Ferrara contro la Spal. 

FINISCE QUI. IL GENOA PASSA A VERONA 1-0

48' - Colpo di testa di Caracciolo, palla di poco fuori

47' - PALLA GOL: il Genoa in contropiede con con Biraschi si divora il raddoppio

46'- mischia paurosa in aera genoana. Nulla di fatto

5 minuti di recupero

Verona agli ultimi assalti, ma con poca lucidità

41'- Ammonito Buchel per gioco scorretto

40' - Cambio Genoa: fuori Laxalt, dentro Biraschi

Il Verona pare aver esaurito la spinta propulsiva

36' - Cambio Verona: dentro Franco Zuculini, fuori Valoti

36'- Ammonito Lapadula

35' - Romulo sgroppa a destra, ma il suo traversone è sul fondo

33'- Ammonito Bertolacci

31'- Ammonito Spolli

31'- Lee va giù al limite dell'area, ma per Damato è tutto regolare

29'- Buona chance per Kean: sul cross di Souprayen, il giovane attaccante proveniente dalla Juve calcia al volo ma troppo centralmente e Perin blocca in due tempi.

28' - PALLA GOL: Kean per Bessa, conclusione ravvicinata stoppata!

27' - Ammonito Omeonga per duro fallo su Souprayen

25' - Cambio Verona: fuori Verde, dentro Lee

IL GOL ANNULLATO:  Perin esce sui piedi di Cerci, il pallone termina a Bessa che segna. Tutto fermo, però, perché Cerci si trovava in posizione irregolare e aveva anche controllato il pallone con il braccio.

20'- Cambio Genoa: dentro Omeonga, fuori Rigoni

19' - Ammonito Souprayen

19'- Verona in gol con Bessa su respinta di Perin, ma tutto è inutile perchè in fuorigioco

18' - Cambio Genoa: fuori Pandev, dentro Lapadula

17' - PALLA GOL: contropiede del Genoa, Rigoni si presenta solo davanti a Nicolas, ma calcia incredibilmente fuori

16'- Cross dalla sinistra di Cerci, palla deviata, facile preda di Perin

15'- Massimo sforzo Hellas: altro corner

14'- Verona in avanti, ma Valoti sbaglia il passaggio decisivo per Kean

13'- PALLA GOL: paratona di Perin che si distende a deviare un destro velenoso di Cerci

12' - Azione a percussione dle Verona, ,a Valoti fallisce l'ultim,o tocco

10' - Punizione dalla sinistra per fallo su Souprayen. Calcia Verde: mischia in area, ribattuto il tiro di Kean, poi Romulo spara in curva

6' - Corner per il Verona, ma si alza la bandierina del fuorigioco

Verona col tridente Verde, Cerci, Kean. Bessa, Buchel, e Valoti, sulla linea di centrocampo

Cambio Verona: dentro Kean, fuori Zuculini

SECONDO TEMPO: PARTITI!!!

Allo scadere Pandev rompe l'equilibrio. MOLTI DUBBI RIMANGONO SULLA POSIZIONE DI TARAABT CHE HA DATO IL VIA ALL'AZIONE. Punizione a dir poco eccessiva per un Verona che ha tenuto bene il campo. La squadra di Pecchia paga un'eccessiva leggerezza su fronte offensivo, dove Cerci appare troppo solo. Verde, Bessa, e Valoti lo assistono a rotazione, ma non basta per imprimere incisività e sbocco alla manovra. Sul fronte ospite, Tarrabt, in gran serata, si conferma un brutto cliente. Risultato comunque sin troppo generoso per la squadra di Ballardini.

FINE PRIMO TEMPO: VERONA-GENOA 0-1

46'- GOL! Taraabt fugge sulla destra su filo del fuorigioco ( lo tiene in gioco Romulo); palla al centro dove Pandev non si lascia sfuggire la ghiotta occasione. 

Due minuti di recupero

41'- Verde rientra. Tutto ok

40'- Verde dolorante esce dal campo per le cure dei sanitari. Verona momentaneamente in 10

37' - Scontro aereo tra Valoti e Spolli. Il genoano rimane a terra. Nulla di grave

34'- Taarabt tiene in apprensione la retroguardia gialloblù, poi allarga per Rosi, sul cui cross basso Nicolas anticipa Pandev.

33'- Azione insistente ed avvolgente del Verona: cross radente di Bessa per l'indemoniato Romulo che non ci arriva

29'- Corner Genoa

26'- Bella combinazione Cerci-Romulo-Cerci: la girata di quest'ultimo termina a lato

23'- Rosi cade in area e reclama il rigore. Tutto regolare per Damato

21'- Slalom speciale di Buchel, che semina avversari su avversari prima di essere steso. Punizione da trenta metri per il Verona. Nulla di fatto

Scampato il pericolo, il Verona riprende il pallino dell'iniziativa

18' - PALLA GOL: ripartenza del Genoa, viziata da un fallo su Souprayen: palla in area per Bertolacci che apre il piattone, palla fuori d'un soffio

Gara equilibrata, anche se finora è il Verona a farsi apprezzare di più

Verona molto corto tra i reparti e rapido a ripartire

13' - Verde prova il sinistro la volo. Palla alta

12'- Buchel sbroglia una situazione pericolosa. Corner per il Genoa

10'- Verde da fuori, palla larga sul fondo

9'- Saetta di sinistro di Souprayen, palla alta

7' - Pronta risposta del Geona: Pandev gira a rete, ma la conclusione è debole: tutto facile per Nicolas

Verona che manovra con ordine e cerca di sorprendere la retroguardia di Ballardini con gli inserimenti e le accelerazioni dei centrocampisti

4'- PALLA GOL: dopo una pregevole manovra corale, cross spiovente dalla destra di Verde, palla che accarezza la traversa

1'-  A rotazione uno tra Valoti, Bessa, e Verde si muove tra le linee in raccordo tra centrocampo e Cerci

PARTITI!!!

Palla al centro. Al Verona il calcio d'inizio

Tutto pronto al Bentegodi. Le due squadre stanno per fare il loro ingresso in campo

Le formazioni ufficiali: Pecchia si affida alla coppia di mediani Zuculini-Buchel a protezione della difesa. Linea a tre del centrocampo composta da Verde, Bessa e Valoti, pronti ad imbeccare Cerci. Il Genoa invece non ha sorprese rispetto alla vigilia, con Ballardini che dà continuità schierando lo stesso undici che ha conquistato un prezioso punto domenica scorsa contro la Roma

Squadre in campo per il riscaldamento nel gelo del Bentegodi. Ecco le formazioni ufficiali:

VERONA (4-2-3-1): Nicolas; Romulo (C), Ferrari, Caracciolo, Souprayen; Bessa, Buchel, Zuculini B., Verde; Valoti, Cerci.
A disposizione: Silvestri, Coppola, Fossati, Kean, Zuculini F., Lee, Calvano, Caceres, Tupta, Bearzotti, Felicioli.
All. Pecchia.

GENOA (3-5-2): Perin; Izzo, Spolli, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Taraabt.
A disposizione: Lamanna, Zima, Gentiletti, Cofie, Centurion, Lapadula, Rossettini, Biraschi, Migliore, Lazovic, Ricci, Omeonga.
All. Ballardini.

Verona e Genoa si affrontano al Bentegodi, in una sfida tra due squadre che vivono un momento di forma certamente migliore rispetto a qualche settimana fa: i veneti sono reduci infatti dalla vittoria esterna sul Sassuolo, che ha dato alla squadra di Pecchia un po' di ossigeno dopo 5 sconfitte di fila, mentre il Genoa ha pareggiato a Marassi con la Roma e sembra avviato alla ripresa sotto gli effetti della cura Ballardini