Toni: "Bruttissimo episodio. I tifosi non fanno certi gesti"

 di Ilaria Lauria  articolo letto 337 volte
© foto di Federico Gaetano
Toni: "Bruttissimo episodio. I tifosi non fanno certi gesti"

Avellino - Le dichiarazioni di Luca Toni in merito all'aggressione subita:

"Episodio brutto! Eravamo in macchina, che stavamo andando allo stadio, guidava un mio amico quando siamo arrivati alla rotonda e abbiamo subito l'aggressione. Il mio amico aveva una sciarpa con i colori simili a quelli del Verona e probabilmente pensavano che fossimo solo dei tifosi del Verona. Siamo stati accerchiati da circa 15 persone, non posso definirli tifosi, hanno iniziato a colpire la macchina con pugni e calci e hanno sfondato il vetro dalla parte del presidente, per fortuna non è stato preso in viso. In macchina ci poteva essere chiunque, anche bambini. Non capisco cosa possa passare per la testa a certe persone. Il mio amico è stato molto bravo a guidare nonostante tutto. A venti metri c’erano dei vigili e invece di darci una mano non hanno fatto nulla per aiutarci, questo mi dispiace più di tutto".