FINISCE QUI! IL VERONA ESPUGNA FERRARA! Grande successo per la formazione di Ivan Juric, che vince 2-0 sul campo della SPAL e conquista 3 punti fondamentali e meritatissimi. Decidono le reti, una per tempo, di Pazzini e Stepinski, per un Verona (in superiorità numerica dal 38', espulso Tomovic) che ha dominato il match fin dalle prime battute, fallendo a più riprese il colpo del k.o. prima del sigillo del polacco. Un successo fondamentale in chiave salvezza, in vista della prossima sfida al Genoa, in programma domenica prossima al Bentegodi.

90+3' Valoti ci prova anche di testa: tutto facile per Silvestri.

90' Ultimo cambio per Juric: entra Dawidowicz, esce Verre.

89' Valoti calcia alto, col sinistro, da buonissima posizione. La SPAL cerca di accorciare le distanze e riaprire la partita.

88' Petagna è l'ultimo a mollare tra le fila della SPAL. Il suo sinistro è fuori misura.

85' GOOOOLLLLL DELL'HEEELLLLAAAASSSS!!! STEPINSKI!!! Splendido spunto di Lazovic che calcia col destro e trova la respinta di Berisha, sulla ribattuta arriva il diagonale vincente, di sinistro, dell'attaccante polacco. 2-0 e Verona che chiude probabilmente il match.

83' Semplici effettua l'ultima sostituzione, inserendo Floccari per Strefezza.

83' Petagna di testa su cross dalla destra: palla ancora larga,

79' Arriva il momento del debutto stagionale per Badu, che sostituisce Mattia Zaccagni.

77' Sostituzione SPAL: Felipe rileva Vicari.

77' Di Francesco ha spazio sulla trequarti e calcia col destro. Palla larga di un paio di metri.

74' Valoti calcia da fuori, Silvestri fa sua la sfera senza problemi.

73' Primo cambio per Juric: dentro Stepinski, fuori un grande Giampaolo Pazzini.

72' Verre spreca in contropiede, calciando alto.

70' ANCORA PAZZINI! ANCORA BERISHA SUPERLATIVO! L'attaccante, lanciato da Veloso, si scontra ancora con l'estremo difensore degli estensi, che devia miracolosamente sulla traversa.

69' ALTRE TRE OCCASIONISSIME PER L'HELLAS! Nel giro di pochissimi secondi, prima un destro di Verre deviato da Igor, poi una bella parata di Berisha sul colpo di testa di Rrahmani, infine un destro a giro di Zaccagni largo di poco.

66' Ammonito Zaccagni per una presunta sbracciata ai danni di Strefezza. Il centrocampista spallino, quest'oggi, sta mostrando una certa tendenza alla simulazione.

65' Cross di Kurtic da sinistra, Petagna a centro area colpisce male di testa: conclusione altissima.

56' Primo cambio della partita: lo opera Semplici, che inserisce Di Francesco al posto di Paloschi.

54' SPLENDIDA AZIONE DELL'HELLAS! Zaccagni, Pessina, Verre e Pazzini combinano alla grande: sul tiro a botta sicura dell'11 gialloblù, Berisha si supera e nega il raddoppio alla squadra di Juric.

52' Primo tentativo della ripresa: Zaccagni si accentra e spara il destro, facile la parata per Berisha.

46' SI RIPARTE! Nessun cambio all'intervallo per i due tecnici.

45+2' FINISCE IL PRIMO TEMPO AL MAZZA! Verona in vantaggio sulla SPAL grazie al gol di Giampaolo Pazzini: gialloblù meritatamente avanti, dopo una prima metà di tempo letteralmente dominata. SPAL in difficoltà in questa prima frazione e in dieci uomini dal minuto 38: espulso Tomovic per un'entrata scellerata ai danni di Faraoni. A tra poco per la ripresa dallo stadio "Paolo Mazza".

45+1' Ammonito Strefezza per proteste.

45' Ci sarà 1 minuto di recupero.

38' ESPULSO TOMOVIC! SPAL IN 10! Entrataccia del serbo su Faraoni e Guida opta per il rosso diretto.

34' Altra bella combinazione gialloblù: Zaccagni allarga per Faraoni, suggerimento filtrante per Verre, che calcia debolmente di prima intenzione. Tutto facile per Berisha.

29' SPAL PERICOLOSA CON PALOSCHI! Calcio d'angolo da destra, sponda di Cionek e l'ex Chievo sbuca sul secondo palo. La sua zampata termina di poco a lato.

24' Ancora Kurtic sulla sponda di Petagna: conclusione ampiamente fuori misura.

20' Kurtic col destro dal limite, allontana Kumbulla.

18' ANCORA PAZZINI! Pessina lo serve rasoterra, ma il bomber gialloblù alza troppo la mira.

17' Prova la reazione la squadra di casa, con due conclusioni da fuori (Petagna e Strefezza) che non impensieriscono Silvestri.

14' GOOOOLLLLL DELL'HEEELLLLAAAASSSS!!! Ha segnato Pazzini! Splendido cross di Lazovic da sinistra, il Pazzo sul secondo palo non sbaglia di testa. Vantaggio meritatissimo per l'Hellas, al Mazza è 0-1.

13' Si fa vedere anche la SPAL: su un errore in disimpegno di Gunter, Paloschi calcia male col destro. Palla larga.

11' PAZZINI! Cross di Faraoni da destra, il Pazzo di testa non inquadra la porta.

8' TERZA OCCASIONE GIALLOBLÙ! Rrahmani entra in area senza opposizione, calcia in diagonale con il destro e Berisha devia in corner in modo sporco ma efficace. Pazzini per un nulla non riesce a ribadire in rete a porta sguarnita.

5' ANCORA HELLAS! Faraoni servito da Verre si presenta in zona tiro, ma da posizione defilata non riesce ad inquadrare la porta di Berisha in diagonale. Grande avvio dei ragazzi di Juric.

2' GRANDE OCCASIONE HELLAS! Lazovic si invola in contropiede, entra in area e prova il sinistro. Igor si immola e allontana la minaccia.

1' PARTITI! È cominciata la sfida tra SPAL e Verona!

Si contano solamente 4 precedenti in Serie A tra Hellas Verona e SPAL: nessuna vittoria per i gialloblù, 2 pareggi e 2 vittorie per gli estensi. Gli unici precedenti tra queste 2 squadre in casa della SPAL in Serie A sono terminati entrambi in pareggio, 1-1 nel novembre 1957 e 2-2 nel dicembre 2017. In tutte le 4 sfide tra SPAL e Verona in Serie A, entrambe le squadre hanno sempre trovato la via del gol (13 in totale). Il Verona va a segno da 7 partite consecutive nella massima serie: non registra una striscia più lunga nella competizione dal marzo 2015.

La SPAL, reduce dal successo di Torino che ha messo fine ad una serie di tre sconfitte consecutive, non potrà contare sugli ex Fares e D’Alessandro, mentre in mezzo al campo giocherà Mattia Valoti. L’Hellas, dopo il match rinviato contro la Lazio e il pazzo pareggio contro il Toro, vuole tornare ad una vittoria che manca dal 24 novembre e tornare a puntellare una difesa che ha subito 9 reti negli ultimi tre incontri.

Un saluto da Tutto Hellas Verona e benvenuti a SPAL-Hellas Verona, match valevole per la 18ª giornata della Serie A TIM 2019/2020. Subito le formazioni ufficiali allo stadio “P. Mazza” di Ferrara:

SPAL (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Valoti, Missiroli, Kurtic, Strefezza; Paloschi, Petagna. 
A disposizione: Thiam, Letica, Valdifiori, Floccari, Murgia, Felipe, Di Francesco, Salamon, Cannistra, Jankovic, Tunjov, Mastrilli.
All.: Semplici.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Pazzini.
A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale, Badu, Henderson, Stepinski, Di Carmine, Bocchetti, Danzi, Dawidowicz, Wesley, Adjapong.
All.: Juric.

Dirigerà l’incontro Marco Guida di Torre Annunziata, coadiuvato da Giacomo Paganessi (Sez. AIA Bergamo) e Vittorio Di Gioia (Sez. AIA Modena). Quarto uomo Luca Massimi di Termoli. Al VAR, designati gli arbitri Luigi Nasca di Bari e Luca Mondin di Treviso.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 5 Gennaio 2020 alle 16:50
Autore: Giacomo Mozzo
Vedi letture
Print