PUGLIESE: "DOBBIAMO MIGLIORARE IN DIFESA"

"Siamo stati bravi a non perdere e a recuperare questa partita"
22.10.2011 08:00 di Alberto Pecchio  articolo letto 913 volte
© foto di Gianluigi Rossi
PUGLIESE: "DOBBIAMO MIGLIORARE IN DIFESA"

Avrebbe voluto bagnare il suo esordio con un gol, ma la banda di Auteri ha rovinato i piano di Giuseppe Pugliese. La ruggine c'è, è normale. Ma l'importante era rompere il ghiaccio, e stasera Gepy è tornare a respirare l'odore dell'erba della fascia sinistra. Queste le sue dichiarazioni, rilasciate dopo il match contro la Nocerina.

LA PARTITA "E' stata veramente una partita dura e particolare. Volevamo vincere, e abbiamo fatto di tutto per guadagnare i tre punti, soprattutto dopo il loro vantaggio. Purtroppo però rischiava di mettersi male, e alla fine credo che questo sia un buon punto. Quando una partita è dura da vincere, è meglio non perderla".

L'ESORDIO "Sinceramente temevo questa partita. Non giocavo da più di due mesi, ma devo dire che sono contento. Sono stato in campo per 90 minuti, pensavo andasse molto peggio. Non sono riuscito a spingere tanto, ma la condizione è ancora da affinare, loro giocavano con tre punte ed inoltre Sannino mi ha sempre martellato per applicarmi meglio in fase difensiva. Con il tempo spero di crescere anche in fase offensiva".

LA MANCANZA DELLA VITTORIA "Contro le grandi abbiamo dimostrato di saper giocare, quindi la mancanza di gioco non è un problema. Credo, invece, che dovremmo migliorare in fase difensiva. Quando prendi un gol è sempre dura recuperare.  Non ci resta che lavorare e rimboccarci le maniche in vista di due partite (Cittadella e Brescia ndr) difficilissime".