Pecchia: "Partita al di sotto delle aspettative. Dispiaciuto per l'aggressione"

 di Ilaria Lauria  articolo letto 379 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pecchia: "Partita al di sotto delle aspettative. Dispiaciuto per l'aggressione"

Avellino - Le dichiarazioni del mister Fabio Pecchia al termine di Avellino - Hellas Verona:

"Oggi non c’è stata reazione, abbiamo fatto una partita indegna delle nostre qualità e l’Avellino ha meritato la vittoria. Abbiamo perso brillantezza e spirito, fuori casa avevamo un cammino diverso e quattro sconfitte pesano. Fuori casa dobbiamo invertire il cammino e cambiare atteggiamento.

Classifica? Non ho mai pensato di aver vinto il campionato ad Ottobre anche perché è un campionato lungo ed estenuante. Ci vuole carattere per portare a casa il risultato. Ala classifica do il giusto valore, eravamo primi da Settembre ma può succedere sempre di tutto. A me piace stare primi ma probabilmente qualcuno sta facendo meglio di noi. È un momento difficile ma dobbiamo rimboccarci le maniche tutti insieme.  

Agressione? Mi dispiace perché si crea una immagine ingiusta per questo ambiente. Quello è solo un gruppo di “tifosi” che rovinano l’immagine di una squadra che sta facendo molto bene".